Valutazioni psicologiche

Valutazioni per l’età evolutiva (5 – 18 anni)

Ci avvaliamo di specifici strumenti di indagine per il funzionamento psicologico e neuropsicologico.

Valutazione intelligenza e capacità cognitive

Permette di ottenere una misurazione delle capacità intellettive, di ragionamento, di apprendimento e di adattamento

Permette di raccogliere informazioni circa le abilità mentali del/della bambino/a.

Permette di realizzare un piano terapeutico e/o un progetto riabilitativo individualizzato.

Valutazione delle capacità neuropsicologiche

Permette di indagare e di “misurare” le singole funzioni neuropsicologiche del/della bambino/a come: attenzione, memoria, linguaggio, funzioni esecutive.

Permette di creare un progetto riabilitativo individualizzato e che tenga conto delle difficoltà specifiche del soggetto ed anche dei punti di forza.

Valutazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)

Permette di individuare specifiche difficoltà scolastiche del/della bambino/a (lettura, scrittura, calcolo).

Permette di intervenire sull’ambiente scolastico al fine di supportare ed aiutare il paziente ad avere un ottimale modalità d’apprendimento che più si addice al tipo di difficoltà che presenta.

Permette di redarre un Piano Didattico Personalizzato (PDP) che i docenti possano adottare a scuola per “semplificare” l’apprendimento e per permettere al soggetto di vivere un ambiente scolastico sereno.

Permette di creare un progetto riabilitativo che possa supportare il soggetto nell’apprendimento scolastico e che vada a potenziare l’area dell’apprendimento che risulta essere deficitaria.

Permette di ottenere la certificazione DSA da poter esporre e consegnare alla scuola.

Valutazione degli aspetti emotivi

Permette di indagare l’area emotiva del/della bambino/a attraverso l’utilizzo di questionari self-report e non.

Permette di approfondire e testare vari costrutti emotivi del paziente come: ansia, depressione, somatizzazione e molti altri.

Permette di avviare un percorso di sostegno psicologico o di psicoterapia adatto alla sintomatologia riportata dal paziente con un clinico di riferimento che seguirà passo dopo passo il soggetto.

Valutazione degli aspetti comportamentali

Permette di individuare le difficoltà comportamentali che presentano i bambini durante le varie fasi dello sviluppo.

Permette di ottenere dati oggettivi e quantitativi circa il comportamento del/della bambino/a tramite l’utilizzo di questionari strutturati rivolti ai genitori.

Permette di avere un quadro pre e post intervento psicologico e di valutarne l’efficacia.

Gli step della valutazione

1
Colloquio
2
Somministrazione dei test
3
Analisi dei test
4
Restituzione

Vuoi prenotare una valutazione o hai bisogno di maggiori informazioni?

Inviaci un messaggio utilizzando il seguente modulo o contattaci tramite i recapiti telefonici indicati nel sito.

Il colloquio gratuito non è disponibile per: consulenza psichiatrica; consulenza neuropsichiatrica.Scopri i prezzi dei nostri servizi